lunedì 17 ottobre 2016

Come si lavora negli alberghi statunitensi?

Ciao a tutti, come sapete da un po' di tempo sto collaborando con la Grande Mela. Alcuni di voi mi hanno chiesto com'è vivere e lavorare dall'altra parte dell'Oceano.

Partiamo da un presupposto, con le nuove normative l'ingresso negli USA con un Visto lavorativo non è facilissimo. Tuttavia devo dire che i diversi consolati e ambasciate in Italia offrono risposta a tutti i dubbi. Esistono tre tipi di "Visto" l' ESTA (quello per viaggiare) , il Visto Non Immigrante (che permette di fare affari, studiare, fare investimenti e affrontare delle visite mediche in periodo molto limitato per poi ritornare in Italia)  e poi ci sono i Visti per l'Immigrazione per chi vuole rimanere nella grande mela.

Il metodo più facile è la collaborazione a distanza ma anche fare un esperienza di studio e di lavoro può essere una cosa molto interessante anche se potrebbe sembrare dispendiosa e faticosa (perchè se frequenti un'università e lavori dovrai essere in regola con gli esami) permette molto di aprire ulteriormente le prospettive mentali,  e di avere molte più chance di essere assunti da grande catene alberghiere, svincolandosi così dalle piccole realtà che raramente permettono un'avanzamento di carriera soddisfacente.

Ora ti starai chiedendo che lavoro potrai fare una volta lì. 


Devo darti una bella notizia, in molti casi per una serie di ragioni che non andremo ad elencare, madrelingua italiani con ottimo inglese e con conoscenza dello spagnolo (e possibilmente anche del russo) sono molto richiesti negli alberghi.

Com'è vivere e lavorare in hotel negli USA?



A una mia partner commerciale ho chiesto "Com'è vivere e lavorare in albergo". Lei si chiama Susan Berry ed è stata proprietaria di tre alberghi di successo che come spesso succede nella grande mela, vengono assorbiti da grandi gruppi nel momento del massimo successo, spesso legati al mondo interbancario o assicurativo.  Attualmente sovraintende le operazioni amministrative del settore food and beverage del gruppo "Ramada Inns" e collabora nella targhetizzazione delle attività di privati country club come General Manager.

La sua intervista è in inglese, per cui potrà essere un buon test relativamente alla vostra conoscenza linguistica. 

  • What do you think about hospitality industry?


Hospitality can be quite challenging. Unlike other industries, the hospitality industry is unique in its nature tends to be service oriented and has a strong emphasis on the human exchange in the service delivery processes.

The hotel industry demands a large part of its professionals. All employees have extensive knowledge of all areas of the facility, and they need to understand the overall function of all departments. This understanding should be reflected in the professional business plans. Employees must also have good communication skills and good interpersonal skills. It demands that the professional understanding of the entrepreneurial role of corporate owners, while those within budgeted resources.


  • What is the targert of a luxury hotel and how does it impact the service offered.
Those working in these kind of hotel should be well aware that they are visited by dignitaries, politicians, and even celebrities thus offer great indulgences to adjust the status and lifestyle of their valued customers. Apart from impeccable service and plenty of leisure facilities each of these hotels has mastered the art of culinary. Following the centuries-old American tradition of serving guests with the best, these hotels offer to taste a wide range of US and international culinary delights.



  • What do you think about the so called "budget hotels"?
When looking at the category of budget US hotels one is ever disappointed; service to ideal locations in these cities tend forms of accommodation for people with a disciplined budget. These cheap hotels offer basic amenities but are flexible when it comes to catering to customer requirements. to cater for additional costs that they together with all the requirements of guests with basic facilities. These hotels are mostly clustered near the station or bus terminals provide easy connectivity.

Another category of hotels, the four stars and a number of three-star hotels including in the US / Canada are an apt choice for those looking for decent accommodation at affordable rates. These properties mainly located in close proximity to the entertainment and commercial centers of the state are an ideal choice for the modern traveler.

The general manager is a working supervisor in which he or she participates in the actual work performed while monitoring the counter. The little working regular shifts to offer coverage, along with the night auditor and desk clerks. The housekeeper, who is also a working supervisor, space helps attendants, workers clean and maintained rooms and public areas.


Avete dubbi, domande? Scrivete nel blog, del resto sono qui per questo. ;-)


Foto da: https://www.urlaubsguru.de/reisemagazin/einreise-verweigert-usa-visum-esta/

Nessun commento:

Posta un commento